... Non Solo Cromopuntura

sabato 27 maggio 2017

PIASTRE DI KOLZOV



Dispositivi per correggere il campo magnetico e ripristinare le normali funzioni del corpo.
Le piastre di Kolzov sono dei dispositivi in grado di agire a livello energetico sul corpo per riportare salute e armonia. Brevettate in Russia nel 2002 e ideate e sviluppate dallo scienziato Sergej Kolzov, aiutano a correggere lo squilibrio che il cambiamento del campo magnetico terrestre ha portato anche al nostro corpo, causando malattie e problemi.

Esistono moltissimi tipi di piastre di Kolzov. Ciascuna di esse contiene informazioni energetiche specifiche e tutte diverse tra loro, in modo da trattare specificamente ogni tipo di disturbo causato da un blocco energetico.



Chi è Sergej Kolzov?

Sergej Valentinovich Kolzov, matematico e membro dell’Accademia Russa delle Scienze, ha lavorato per molti anni nel settore dell’astronautica, dove ha diretto la costruzione di due navicelle spaziali chiamate “Buran” e “Zenit”. Tra i suoi interessi spicca quello di trovare strategie alternative e naturali per mantenere in salute la Terra e l’Uomo.

I suoi studi scientifici gli hanno fornito le informazioni necessarie per affermare che il mutevole campo magnetico terrestre avrà, a lungo andare, conseguenze negative su tutta l’umanità.

Kolzov sta studiando di realizzare, già da diverso tempo un dispositivo, un sistema che permetta di correggere gli effetti negativi di queste variazioni magnetiche terrestri. Il frutto dei suoi studi si è tradotto nella realizzazione dei cosiddetti “Correttori Funzionali” o “Correttori di Stato Funzionale” (CSF), chiamati anche “Piastre di Kolzov”, vendute in Russia e negli stati della CSI (Comunità degli Stati Indipendenti) già dai primi anni ’90.

Lo stesso Sergej Kolzov ha dichiarato: “La polarizzazione del campo magnetico della Terra sta cambiando. Questi problemi sono risolti dai dischi CSF, che eseguono la polarizzazione di ogni individuo in qualsiasi momento“.
Cosa sono le piastre di Kolzov?

Si tratta di piastrine poco più grandi di una carta di credito, rientranti nella definizione di “medicina alternativa”, e che hanno riscosso un grande successo ne paesi in cui è possibile il loro acquisto.

Sono state riconosciute scientificamente, ed il loro funzionamento con i conseguenti benefici è stato trattato approfonditamente durante un convegno svoltosi a Mosca nel 2010, al quale erano presenti medici e scienziati provenienti da tutto il mondo. Il risultato del convegno è stata la constatazione che queste piastre, ovunque siano collocate, sono in grado di armonizzare il campo magnetico della biosfera nel raggio di 20 metri dal punto in cui si trovano, compresi l’uomo, i vegetali e tutti gli esseri viventi rientranti in questo campo d’azione.

Fin dalla notte dei tempi il nostro organismo è collegato ad una serie di campi magnetici naturali che negli ultimi decenni hanno cominciato a modificarsi troppo rapidamente per la capacità di adattamento umana, con conseguenze negative per l’organismo, la mente e lo spirito. Ancora più dannosi sono i campi magnetici artificiali emanati da dispositivi elettronici, ai quali siamo sottoposti sempre più frequentemente.
Di quali elementi sono composte?

L’armonizzazione del campo magnetico intorno a noi è una condizione necessaria per la nostra salute.

Ogni CSF è composto da due piastrine di dimensioni 55x78 mm., in materiale plastico-magnetico, ai cui angoli sono posti quattro chip identici in gomma-magnetizzata e collegati, tramite un’apertura, al centro del dispositivo. I quattro chip ed i relativi poli sono orientati in maniera asimmetrica, in modo da permettere la creazione di un campo magnetico scalare, generatore di forze elettromagnetiche longitudinali. Per renderle le piastrine resistenti agli urti, sono state collocate all’interno di un rivestimento in plastica composto da due facce, entrambe attive e orientabili a piacimento: una liscia sulla quale è riportato il modello, ed una riportante una serie di cerchi in rilievo.

All’interno di ogni piastra di Kolzov sono contenute informazioni terapeutiche, “vibrazioni curative” (provenienti da piante, minerali, gemme, ricette ayurvediche e funghi medicinali) che si irradiano verso l’esterno. In circa dieci anni di osservazione e sperimentazione, le piastrine di Kolzov non hanno rilevato perdite di efficacia.
Come funzionano?

Il funzionamento delle piastre di Kolzov si basa sulla misurazione dei campi micromagnetici scalari, biologicamente attivi, che il fisico e matematico è riuscito ad isolare ed imprigionare all’interno dei suoi “correttori funzionali”.

Quando si tengono le piastre vicino al corpo, vengono automaticamente attivati dei meccanismi di autoregolazione ed autoguarigione che riportano ad uno stato di equilibrio l’individuo che le utilizza.

Le piastre di Kolzov sono dispositivi sicuri e facilissimi da utilizzare; perdono la loro efficacia soltanto quando vengono distrutte fisicamente. Sono costruite in modo da non assorbire informazioni, stimoli e frequenze dall’ambiente esterno, quindi mantengono la loro composizione invariata nel tempo, senza il rischio di essere inquinate o che giungano a saturazione.

Come già accennato ogni essere vivente è costantemente sincronizzato ed in continuo adattamento con l’ambiente circostante per esempio: temperatura, umidità, giorno e notte, pressione atmosferica. Nel corso dei secoli il nostro corpo ha imparato ad adattarsi ai mutamenti dell’ecosistema, anche se negli ultimi decenni l’ambiente è sempre più inquinato (dai cibi all’acqua che beviamo, dalle onde elettromagnetiche alle radiazioni) ed i campi magnetici sono in continuo mutamento, con una tale frequenza che è impossibile prevedere, per questo il nostro organismo è sempre più sottoposto a stress psicofisico e mentale non del tutto sotto il nostro controllo.

L’obiettivo delle piastre di Kolzov è quello di riarmonizzare il nostro corpo (ambiente interno) e l’ambiente che lo circonda (ambiente esterno), eliminando le anomalie energetiche e dannose che si verificano intorno a noi, e compensando l’influenza negativa dei fattori esterni.

La malattia può essere vista come l’incapacità di avere un rapporto armonico con l’ambiente esterno che porta all’alterazione dei bioritmi del nostro organismo con la conseguente manifestazione di disfunzioni. E’ importante sapere che le piastre di Kolzov non memorizzano le frequenze della persona che le utilizza, perciò possono essere usate da più individui.

In termini pratici, il loro funzionamento avviene per risonanza: all’interno di esse devono essere contenute specifiche informazioni in grado di entrare in risonanza con la parte sana della zona da trattare, in modo da favorire lo scioglimento del blocco energetico di interesse. Se pensiamo metaforicamente alle piastre di Kolzov, possono essere paragonate ad un fucile di precisione che serve a colpire un punto esatto, solo dove necessario, senza concentrarsi sull’organismo nel suo insieme. Le piastrine di Kolzov sono state pensate a scopo terapeutico e per lo sviluppo della personalità.

Le loro funzioni, tutte brevettate, sono principalmente 3:
correggono lo stato funzionale dell’organismo attraverso la regolazione dei bioritmi e la normalizzazione dei fluidi corporei (brevetto di S.V. Kolzov);
correggono il campo magnetico esterno, proteggendo chi le utilizza dai campi nocivi come possono essere: elettrosmog, radiazioni provenienti da zone geopatogene, influssi psicopatogeni;
strutturano i fluidi extracorporei (brevetto di S.V. Kolzov e T. A. Starikova).

Scendendo nel dettaglio, altre ed importanti funzioni sono:
Proteggere dall’inquinamento elettromagnetico;
Proteggere dallo stress geopatico;
Proteggere dagli effetti delle variazioni del campo magnetico terrestre;
Proteggere dagli elementi psicopatogeni;
Armonizzare l’intero sistema funzionale;
Armonizzare i bioritmi;
Armonizzare i cicli funzionali degli organi;
Armonizzare l’equilibrio acido-base;
Armonizzare le cellule del tessuto connettivo;
Energizzare i chakra;
Rivitalizzare tutto l’organismo;
Attivare i processi di auto guarigione.
Quanti tipi di piastre di Kolzov esistono? Come scegliere quella che fa per noi?

Ogni piastra è stata studiare per assolvere un diverso compito, per questo ne esistono tanti tipi, ognuna con proprie caratteristiche e adatta a specifiche problematiche:
8 piastre della “Serie Blu”: sono energizzate con le frequenze della natura e il loro scopo è quello di rigenerare l'organismo. Oltre ad amplificare l’energia vitale, agiscono sul piano fisico/eterico armonizzando l’organismo ed equilibrando le attività dei due emisferi celebrali, gli organi, le funzioni cellulari del sistema endocrino e del metabolismo. Nelle piastre della serie Blu sono state impresse le informazioni benefiche di una grande varietà di piante medicinali, ricette di erbe ayurvediche, funghi medicinali tibetani. In Russia sono protette da brevetti e considerate un vero e proprio prodotto medico.

8 piastre della “Serie Lilla”: queste piastre restituiscono armonia all’organismo e sono energizzate con le frequenze del Cosmo. La serie Lilla contiene sia le informazioni vibrazionali di piante e minerali, sia le informazioni di canali energetici cosmici attraverso le conoscenze di bioenergia offerte dalla professionista Marina Zaporoshez.

8 piastre della “Serie Gold”: sono energizzate per attivare le potenzialità del pensiero e cooperano con la Coscienza, lo scopo è quello di aiutare a realizzare pienamente i propri scopi nella vita (salute e giovinezza del corpo, serenità nelle relazioni, successo negli affari, percezione del Sè e scioglimento del Karma). Esse utilizzano canali energetici legati alla Teurgia Cosmica Maya, cioè “la capacità di creare al di là dell’illusione della realtà”.

13 piastre della “Serie Verde”: Si integrano perfettamente con le piastre della serie blu, in quanto aggiungono ad esse “informazioni spirituali”. Sono energizzate con le più efficaci frequenze benefiche di antichi luoghi specifici di potere, finalizzate a mantenere la salute, a stimolare la fortuna ed il successo.

Altre piastre “Mirate”: sono informate da diverse fonti ed i loro utilizzi sono i più disparati. Alcuni esempi sono “flora e fauna”, “antietà”, “fortuna”, “anticataclismi” ecc. Nel mondo esistono tanti e diversi luoghi “mistici” e potenti a livello energetico, conosciuti fin dai nostri antenati e scelti per la celebrazione di rituali e processi di guarigione. Non sono soltanto superstizioni: recenti studi scientifici svolti in tali aree hanno dimostrato l’esistenza di anomalie frequenziali, geofisiche e geologiche dalle quali si pensa arrivino tali benefici.
Esistono prove/esperimenti sulla loro efficacia?

La risposta è sì! Sono stati effettuati diversi test scientifici sull’efficacia delle piastre di Kolzov:

1. Nel 2011 in Germania, il Life-Testinstitut ha studiato un gruppo di persone sottoposte a radiazioni negative come quelle provenienti dal cellulare. Le piastre di Kolzov, in contatto con questi individui, sono riuscite a correggere le anomalie negative.

2. Tom Peter Rietdorf, guaritore olistico, scrittore e ideatore del metodo Kahi- Healing, ha svolto un altro esperimento, aiutato da un veterinario, sul sangue prelevato da un cane malato. I campioni sono stati posizionati su vetrini posti su alcune piastre di Kolzov e dopo circa dieci minuti non c’era più traccia dei batteri presenti nel sangue, causa della malattia del cane.

vai al link elenco completo piastre di Kolzov


giovedì 18 maggio 2017

Il ripristino del sistema nervoso

Questo programma vi aiuterà a ripristinare il vostro sistema nervoso, specialmente dopo aver avuto delle forti tensioni e stress. Dura 45 minuti; la sua frequenza si abbasserà gradualmente fino a 4,9 Hz, una frequenza di rilassamento profondo che contribuisce al recupero del sistema nervoso. La frequenza portante del programma (197 Hz), agisce positivamente sul cuore, toglie la tensione cardiaca, l'ansia e lo stress dall'area del cuore.

Le frequenze usate nel programma:

Questa meditazione prima vi farà immergere in un profondo stato theta, e poi scenderete anche di più, in delta. Negli ultimi 5 minuti ritornerete allo stato beta, allo stato di veglia, ma già da riposati e dopo aver ripristinato le forze. Si può lavorare con questo programma 1-2 volte al giorno, a secondo delle necessità. Lavorando continuamente, potreste diventare più calmi ed equilibrati; il programma possiede sia l'effetto e breve termine, sia quello a lungo termine.

E' molto importante osservare le seguenti condizioni:
chiudere obbligatoriamente gli occhi;
fermare il dialogo interiore;
concentrarsi sulla respirazione, diventare il respiro. Solo in questo caso saprete ricavare il massimo profitto dall'ascolto del programma.

Come meditare?

Assumete una posa comoda, chiudete gli occhi, fermate il dialogo interiore. Già dopo alcuni minuti entrerete in un piacevole stato di rilassamento. Per una persona media servono circa 8 minuti. Prima della meditazione bevete un bicchiere d'acqua pura. Questo programma va ascoltato SOLO con le cuffie.

Potete lavorare con questo programma a qualsiasi ora della giornata.

Non si consiglia l’ascolto di questo programma ai malati di epilessia, ai portatori di pacemaker, alle donne in stato di gravidanza e ai ragazzi minori di 16 anni.


https://it.advanced-mind-institute.org/store/rimozione-dello-stress/il-ripristino-del-sistema-nervoso/?affiliate=TRKCASWQK8H


Edel Weiss RECENSIONE
19.07.2016 14:29

Splendida. E' uno scalpellino dalla punta finissima... arriva dove solo l'acqua riesce ad insinuarsi...
Molto rilassante, riesce a sfiorare e sciogliere gradualmente (eppure, al tempo stesso, in maniera incredibilmente veloce), le più rigide armature intorno all'area del cuore-plesso solare, rievocando a tratti anche frammenti di memorie sepolte...
Attualmente ritengo sia uno dei programmi basilari (in sinergia con -per dirne solo uno- "Sincro-cervello") di cui sarebbe buona cosa, in generale, fruire con priorità rispetto a qualunque altro.
Il suono in primo piano, che rievoca la pioggia, è perfettamente adatto a rappresentare l'effetto di questa 'meditazione': prepara il terreno, lo disseta e lo rende maggiormente accogliente per eventuali 'azioni' successive.
Un immenso e commosso ringraziamento a Lenni e ad Olga per il loro prezioso lavoro.

martedì 16 maggio 2017

ENERGIA E MOTIVAZIONE

(UNA MEDITAZIONE BETA OLOFONICA DI LENNY ROSSOLOVSKI)

NON AVETE FORZE PER STUDIARE, PER FARE UN LAVORO? Manca la motivazione?
Questa meditazione beta vi aiuterà a ritrovarli.
In questo programma sono adoperate due tecniche del suono: il suono olofonico (a 3D, sentirete le onde, i gabbiani, ecc.) e la tecnica dello spostamento audio-spaziale (che non sentirete, ma proprio questa tecnica vi porterà allo stato beta).
Lo scopo di questa meditazione è di portarvi allo stato di “flusso”.
Il programma si ascolta SOLO con le CUFFIE. Il principio dello spostamento audio-spaziale funziona solo con le cuffie.
Assumete una posizione comoda. CHIUDETE GLI OCCHI.
Concentratevi sul respiro. Staccate il dialogo interno. Non concentratevi sui suoni ma solo sul respiro.
Dopo aver ascoltato il,programma, se volete ripetere la meditazione, aspettate 2-4 ore.
E’ auspicabile l’ascolto nelle ore mattutine o di giorno.
Non possono ascoltare i programmi i bambini sino a 16 anni, le donne in stato di gravidanza e i portatori di pacemaker.

domenica 14 maggio 2017

IL BUON UMORE SUBITO

Questo programma è capace, in soli 20 minuti, di farvi uscire dallo stato dell’ansia, della depressione e del malumore, colmandovi di energia. Dopo 20 minuti sentirete un forte afflusso di forze e dimenticherete il vostro cattivo umore.
Per farlo dovete seguire le seguenti istruzioni:

Assumete una posizione comoda. Chiudete gli occhi e mettetevi le cuffie; con le cuffie il programma funziona meglio.
Concentratevi sulla respirazione, staccando il dialogo interiore, e cercate di non pensare a nulla, durante l’ascolto. Tutta la vostra attenzione deve essere concentrata sulla respirazione, e non sulla musica, solo allora l’effetto del programma sarà forte. Non pensate a nulla, tutta l’attenzione alla respirazione!
La descrizione dettagliata della tecnica della meditazione è nell’articolo “Come meditare in maniera corretta”.

Nel corso della meditazione entrerete in uno stato gamma, che durerà circa 12 minuti, e dopo, ne uscirete altrettanto gradualmente.
Il vostro umore cambierà radicalmente, arriveranno l’energia e le forze per continuare a vivere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...